Home / Bellezza Estetica / Come si usa la cera per capelli

Come si usa la cera per capelli

Per avere uno styling perfetto dei capelli è fondamentale eseguire una messa in piega che possa essere personalizzata a seconda della tipologia di chioma che si possiede.

Quando si realizza un’acconciatura, infatti, bisogna far si che la tenuta sia abbastanza resistente da permettere di avere tale pettinatura il più a lungo possibile. In questo frangente entra in gioco la cera per capelli, un prodotto immancabile e fedele alleato della piega perfetta.

Che cos’è la cera per capelli

La cera è tra i prodotti per capelli che negli anni settanta ottanta è entrato prepotentemente nel mercato grazie al suo utilizzo massivo e che poi con le tendenze della moda si è affievolito un po’ per poi tornare protagonista degli ultimi anni.

  • Non è un prodotto fissante.
  • Si limita a svolgere l’importante funzione di prestare alla chioma la forma che volete.

La cera per capelli si presenta in versione semi solida perciò in quanto tale va scaldata con le mani per ammorbidirla un po’:

  • E’ una sostanza rigida che diventa malleabile con un po’ di calore.

Come si applica la cera per capelli

Dopo avere utilizzato uno shampoo professionale applicarla sui capelli umidi o sui capelli secchi per strutturare meglio la pettinatura.

L’applicazione della cera è un’operazione molto semplice:

  • Si modellano le ciocche con le dita.
  • Poi ci si spalma sopra la cera, dando loro forma.
  • Prendete una noce di prodotto, scaldatela tra le mani frizionandola fino a che non la avrete resa lavorabile.
  • Passatela quindi sui vostri capelli e procedete con il pettine per dargli il movimento desiderato.

Se avete i capelli corti fate attenzione a prendere il giusto quantitativo di cera per capelli per non farla posizionare sul cuoio capelluto non facendolo respirare.

Nel caso di capelli lunghi, invece, la problematica non sussiste poiché sarà sufficiente applicare il prodotto sulla lunghezza senza il rischio di andare ad ostruire il cuoio capelluto.

Cera per capelli, quale scegliere

In commercio ci sono numerose proposte per quel che riguarda la cera per i capelli, sicuramente prima dell’acquisto va ponderato il tipo di capello per poter effettuare la scelta migliore.

Il vantaggio della cera rispetto al gel è che non va a indurire o appiccicare i capelli ed è in grado di evitare che i capelli sottili si vadano ad elettrizzare staticamente.

Tra le cere più innovative spicca quella ad acqua modellante per un look effetto bagnato:

  • Ha un’azione modellante senza ungere né lasciare traccia sui capelli perché è a base d’acqua.
  • Ha una tenuta ottima, offre un effetto bagnato e lucido e per toglierla basta una spazzola inumidita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *