Manicure Casalinga

Avere delle mani sempre curate, per le donne in particolare, è importante, abbiamo già accennato qualcosa sulla manicure nell’articolo “Cura della Mano“, spesso si pensa ad essa come un’operazione lunga e costosa, che ci costringe magari a passare più di un’ora dall’estetista! In realtà possiamo già applicare le basi da casa  seguendo questi pratici consigli.

kit_smalti_semipermanenti

L’OCCORRENTE

E’ indispensabile,per un’ottima manicure fai-da-te , avere in casa:

– Limetta

– Forbici per unghie

– Bagno schiuma delicato o sali da bagno

– Bastoncino in Legno d’Arancio

– Crema idratante o ancora meglio una crema mani ed unghie dedicata

– Base Smalto

Smalti Semipermanenti: approfondisci la guida per capire quando dura e come si toglie lo smalto.

– Smalto sigillante ( per una maggior durata )

IL PROCEDIMENTO  

1) Per preparare le mani al trattamento occorre ammorbidire la pelle e le cuticole. Immergetele dunque in dell’acqua tiepida, dove avrete sciolto il bagno schiuma delicato o i sali di bagno. Aspettate così almeno 10 minuti, e poi asciugatele con accuratezza.

2)Le vostre mani hanno ora bisogno di essere nuovamente idratate, per questo utilizzate la vostra crema idratante massaggiandola su tutta la zona. Anche se tra gli occorrenti non l’abbiamo specificato, sarebbe ottimale inumidire le pellicine con uno specifico olio per cuticole;  è un passaggio facoltativo, poiché la crema idratante agirà comunque anche su quest’ultime.

3)A questo punto, con il bastoncino di legno d’arancio, fate una leggera pressione sulle cuticole per spingerle all’indietro.

4) Passando alle unghie,è importante ora dar loro una forma. Aiutatevi con la lametta ad ottenere quella che più desiderate, e ricordatevi di limarle dall’alto verso il basso in modo da non spezzarle o indebolirle. Qualora fossero troppo lunghe, accorciatele prima con le forbicine o con uno specifico taglia unghie .

5)Prima di dare un tocco di colore con uno smalto, magari scegliendone uno tra i nuovi colori smalti alla moda, è importante proteggere l’unghia con una BASE COAT. In commercio ce ne sono tanti e con diverse funzioni, puoi scegliere quello più adatto alle tue esigenze; noi ti suggeriamo un primer  indurente e anti-giallo.  Fate dunque una passata e lasciatelo asciugare per bene.

6) Dopo aver passato la base, stendete ora il vostro smalto! Cercate di essere precise e di fare almeno due passate, per una miglior resa del colore.

7) Per fissare il tutto ed essere sicure di rimanere in ordine per più di una settimana, fissare lo smalto con un TOP COAT. E’importante stenderlo in maniera uniforme e su tutta l’unghia; fate asciugare ancora per qualche minuto.

Dunque non è poi così difficile ed impegnativo, prendersi cura delle proprie mani. Basta ritagliare un pò di tempo per noi e per il nostro benessere.