Il Massaggio Estetico

Fra tutti i tipi di massaggi il massaggio estetico è quello forse più utilizzato, il suoi obiettivi principali sono quelli di eliminare gli inestetismi cutanei e sottocutanei e di rallentare l’invecchiamento della pelle. L’azione di questo tipo di massaggio riguarda quindi soprattutto la pelle e viene focalizzato in particolare per trattamenti al derma e l’ipoderma


L’invecchiamento della pelle è un processo degenerativo fisiologico ed inevitabile e tutti, prima o poi, devono fare i conti con gli inestetismi di questo organo: rughe, rilassamento cutaneo e quant’altro modifica sostanzialmente il suo aspetto

Il massaggio estetico ha lo scopo di trattare gli inestetismi come l’adipe diffuso e localizzato con o senza cellulite.

Viene spesso utilizzato con olio per massaggio per trattare soggetti con zone cutanee che manifestano mancanza di tono, o gonfiore e compattezza della pelle soprattutto nei tessuti molli e spugnosi. Dà un benefico risultato su soggetti stanchi con cute lassa, che, col trattamento, viene distesa e tonificata. Durante il massaggio estetico vengono solitamente utilizzati:

  • oli da massaggio
  • oli essenziali
  • sinergie
  • creme cosmetologiche
  • fanghi
  • maschere