Siamo insieme su SKY

Olio di jojoba: a cosa serve e quali sono le proprietà

L’olio di jojoba come prodotto di bellezza sta avendo sempre più successo. Gli oli essenziali per il viso, per capelli e corpo sono infatti disponibili sul mercato tradizionale ed online con svariate formulazioni e prezzi.

Tuttavia per trovare quello giusto, è importante verificare che sia in grado di apportare benefici alla pelle e ai capelli. L’olio di jojoba in tal senso è quello in grado di soddisfare entrambe le esigenze e con risultati sorprendenti.

Olio di jojoba

Che cos’è l’olio di jojoba?

L’olio di jojoba è il liquido che viene estratto dai semi della pianta nota con il nome botanico di Simmondsia Chinensis, ed è in realtà una cera liquida anche se appare come un olio. Inoltre è noto per la sua stabilità quindi duraturo e resiste bene anche alle alte temperature.

L’olio di jojoba puro si trova comunemente miscelato in lozioni per il corpo, creme idratanti per il viso, shampoo e balsami. Inoltre può tuttavia essere utilizzato anche da solo su pelle, capelli e cuticole delle unghie.

A margine va altresì aggiunto che sul mercato sono disponibili anche alcuni oli di jojoba etichettati come biologici mentre altri no.

La differenza principale è il metodo con cui la pianta viene coltivata. Quella con la procedura biologica utilizza pratiche sostenibili che mantengono un ambiente sano e ricco di sostanze nutritive e che consente a più piante di crescere.

Le piante di jojoba non biologiche vengono invece coltivate con i metodi convenzionali, quindi si utilizzano pesticidi sintetici, erbicidi, fungicidi e fertilizzanti. Da ciò si evince che optare per l’olio di jojoba biologico è la migliore soluzione se si intende evitare problemi a cute e capelli durante l’uso.

Benefici e proprietà dell’olio di jojoba

Alla domanda quali sono i benefici dell’olio di jojoba sul corpo, la risposta è breve ed esaustiva.

Il prezioso fluido si rivela fantastico per la pelle del viso e del corpo, è in grado di fornire una profonda azione idratante e nel contempo anche un buon quantitativo di sostanze nutritive, vitamine e minerali che del resto sono parte integrante della salute della pelle.

In riferimento a quanto appena descritto, ecco nel dettaglio alcuni dei benefici dell’olio di jojoba per la pelle.

Idrata la pelle secca

Il motivo per cui l’olio di jojoba è un idratante così potente è dovuto alla sua capacità di agire proprio come gli oli naturali della pelle.

Grazie a questa capacità, equilibra quelli presenti nel corpo inducendo la cute a pensare di aver prodotto abbastanza olio.

Quando lo si utilizza è consigliabile tra l’altro applicare l’olio di jojoba subito dopo la detersione viso in modo da lasciarlo assorbire completamente.

Ammorbidisce le cuticole ruvide

L’olio di jojoba tra i suoi principi attivi vanta una miriade di acidi grassi e che aiutano ad ammorbidire e lenire le cuticole sfilacciate.

Applicare una piccola goccia su ciascuna cuticola e poi massaggiandole, queste parti dell’unghia appariranno lisce e ben idratate.

Nutre e cura le labbra secche

L’olio di jojoba si rivela particolarmente benefico per le labbra secche e screpolate grazie alla sua vitamina nutriente e ai minerali specie se diluito in un balsamo.

Quest’ultimo nello specifico consente di assorbirlo meglio e nel contempo evita di lasciare residui di grasso sulla pelle.

Per sortire l’effetto sperato, basta applicare l’olio sulle labbra secche e screpolate ogni sera prima di coricarsi.

Può alleviare le scottature

La vitamina E è un potente antiossidante che aiuta a ridurre l’infiammazione e ad accelerare la rigenerazione cellulare sia del corpo che della pelle.

Per questo motivo vale la pena considerare l’uso dell’olio di jojoba, poiché è stato scientificamente provato che si rivela un ottimo trattamento per le scottature solari.

Per utilizzarlo al meglio basta strofinarne una buona quantità sulle zone cutanee irritate dal sole in modo da ridurre l’infiammazione e lenire la pelle.

Ha proprietà antibatteriche

Questo olio tra le sue proprietà benefiche vanta a anche quella di ridurre l’acne, semplicemente controllando la produzione di olio e prevenendo la crescita dei batteri.

Questo risultato è legato al fatto che l’olio di jojoba ha un’elevata quantità di iodio che combatte la crescita batterica generalmente responsabile di sfoghi cutanei proprio come l’acne.

Aumenta la luminosità della pelle

La pelle spenta e avvizzita è spesso causata dalla disidratazione, per cui aumentandola significa ridurne l’opacità ed ottenerla molto più luminosa.

L’olio di jojoba in questo caso è l’ideale, e basta applicarne cinque o sei gocce sul viso mattina e sera dopo la doppia detersione e senza risciacquare.

Sbiadisce le linee sottili e le rughe

Con un complesso vitaminico B che combatte i radicali liberi e ripara i danni cellulari, l’olio di jojoba è un ottimo ingrediente anti-age.

Infatti recenti studi hanno dimostrato che se applicato sulla pelle pulita mattina e sera, permette di aumentarne in modo soddisfacente la luminosità minimizzando nel contempo gli inestetismi delle linee sottili.

Può rimuovere il trucco

L’olio di jojoba oltre che benefico si rivela anche ideale come struccante, rappresenta un ottimo modo per rimuovere lo sporco in eccesso senza privare la pelle dei suoi oli naturali.

Per ottimizzare il risultato, basta massaggiare delicatamente l’olio su tutta la pelle del viso con movimenti circolari e asciugarlo poi con un panno caldo e umido.

A cosa serve l’olio di jojoba?

L’olio di jojoba in termini d’uso è davvero molto versatile poiché può essere utilizzato come:

  • Idratante.
  • Esaltatore di lucentezza dei capelli.
  • Struccante.
  • Detergente per il viso.
  • Trattamento delle cuticole.
  • Ammorbidente per i piedi.
  • Balsamo per le labbra.
  • Alleviare le scottature solari.

Da come si evince questo prezioso estratto naturale si può utilizzare in svariati modi e su qualsiasi zona cutanea senza nessun problema e con risultati ottimali in un breve lasso di tempo.

Controindicazioni dell’olio di jojoba

Fortunatamente, l’olio di jojoba non è noto per causare irritazione se usato localmente, bensì è molto sicuro anche se raramente può dar vita ad alcuni effetti collaterali come ad esempio un’eruzione cutanea o una reazione allergica.

Per tale motivo se si è predisposti ad una di queste due condizioni, prima di usare l’olio di jojoba conviene testarne una piccola quantità sull’avambraccio interno e attendere qualche minuto per verificare se effettivamente si avvertono eventuali reazioni avverse.

Prodotti con Olio di Jojoba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.