Quanto dura la colla per extensions, una volta applicata sulle ciglia?

Quando si parla della colla per extensions, è necessario fare una distinzione con la colla per le ciglia a ciuffetto e a nastro che possiamo applicare da sole. Sono due prodotti totalmente diversi tra loro.

La vera colla per extensions ciglia, è un prodotto a base di cianoacrilato. Questo componente presente nella colla per extensions ciglia, è un monomero che a contatto con l’umidità presente nell’aria polimerizza. La polimerizzazione consiste nel creare una catena di polimeri composti da tanti monomeri legati tra loro.

Tuttavia, è bene sapere che la catena di polimeri della colla, può sciogliersi con l’utilizzo frequente di prodotti a base oleosa, come per esempio: gli struccanti bifasici; gli ombretti in crema; alcuni tipi di mascara particolarmente emollienti, ecc.

L’utilizzo di prodotti oleosi, riduce la tenuta della colla e di conseguenza la sua durata.

Inoltre, la colla necessità di circa 24-48 ore per completare il processo di polimerizzazione. Durante questo periodo è importante evitare il contatto con l’acqua. L’eccessiva umidità, infatti, rischia di creare uno shock di polimerizzazione, che crea delle micro fratture all’interno della catena di polimeri, compromettendone la durata.

E’ bene dunque evitare il bagno turco, piscina o docce troppo calde per i primi due giorni dal trattamento.

Una volta completato il processo di polimerizzazione, la colla per extensions, rimane ancorata alle ciglia per circa 8-10 settimane, in base alle specifiche percentuali della composizione di ogni prodotto.

Si tratta quindi di una colla nata per realizzare trattamenti semi-permanenti di extensions ciglia, ed esclusivamente per uso professionale.

Non è un prodotto adatto all’applicazione di ciglia a nastro o a ciuffetti che si possono applicare in autonomia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *