Home / Corpo / Ricostruzione unghie dei piedi

Ricostruzione unghie dei piedi

La ricostruzione delle unghie dei piedi è molto frequente, quasi quanto la manicure. Può essere fatta o perché si necessita di riparare unghie rovinateo per il benessere personale, per poter mostrare nei periodi estivi una pedicure perfetta.

Come avviene per la ricostruzione delle unghie delle mani, anche per quella dei piedi è bene che sia effettuata da personale qualificato che utilizzi prodotti gel ricostruzione unghie di qualità professionale  in un ambiente igienico.

Ricostruzione unghie dei piediUn aspetto importante relativo a questa pratica è quello dell’applicazione di un anti fungo sia sulle unghie sia su tutto il piede per ovviare a possibili problematiche.

La lunghezza delle unghie dei piedi non deve mai superare quella delle dita altrimenti  si potrebbe incorrere nel rischio di dolori, traumi o unghie incarnite. Altra cosa importante è la salute del piede stesso: spesso ci sono alluci senza unghia o unghie dei piedi rovinate che necessitano dei trattamenti più mirati.

Ricostruzione unghie dei piedi passo passo

Se non avete problemi di crescita potete chiedere semplicemente  l’applicazione di prodotti per smalti semipermanenti.

Chi, al contrario, presenta unghie problematiche, può rivolgersi ad un’estetista che valuterà una ricostruzione in gel.

Se le unghie dei piedi sono curate potrete utilizzare:

  • La ricostruzione in  gel
  • La ricostruzione in acrilico
  • Gel semipermanente

Tecnica ricostruzione unghie dei piedi rovinate

Esistono in commercio la ricostruzione con tip o unghie finte più corte e più larghe rispetto a quelle delle mani, adatte quindi al letto ungueale delle dita dei piedi. Tuttavia esse sono piuttosto rigide e possono generare problemi durante l’uso di calzature chiuse, pertanto solitamente non viene effettuata, se non in casi particolari

La ricostruzione unghie con cartine è più semplice della ricostruzione con tip, ma necessita di accorgimenti particolari poiché lo spessore della cartina rende difficile il successivo inserimento del piede nella lampada UV

La tecnica con seta o fiberglass viene utilizzata in caso di unghie del piede molto corte. In pratica si ricostruisce l’unghia con una fibra naturale come la seta. Viene commercializzata in strisce adesive da tagliare su misura in base all’ unghia da trattare.

Orientatevi allora verso la nail art dei piedi:

  • Un mondo intero di decorazioni per abbellire le vostre unghie con glitter, brillantini, polveri colorate o colori sfumati.

Per chi non avesse una spiccata manualità, consigliamo l’utilizzo degli stickers. Degli adesivi studiati appositamente per la superficie ungueale da attaccare sul gel ed asciugare sotto lo strato di top coat per un risultato sensazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *