Home / Corpo / Come usare l’acido mandelico

Come usare l’acido mandelico

Avere una pelle bella e luminosa in pochi e semplici gesti è ora possibile grazie all’acido mandelico. Le principali azioni sono quelle di distendere le rughe e di eliminare le macchie.

Come usare l'acido mandelicoL’acido mandelico è un derivato dell’estratto di mandorle amare e costituisce un ottimo nutriente per la pelle:

  • Rispetto all’acido glicolico ha una maggiore capacità di penetrazione ed è molto più efficace.

E’ inoltre applicabile in tutti i periodi dell’anno, estate compresa, perché non è fotosensibile:

  • Anche per questo è stato definito il peeling adatto a tutte le stagioni.

Generalmente viene utilizzato al rientro dalle vacanze estive per idratare la pelle e purificarla donandole un aspetto più fresco e luminoso.

Le proprietà dell’acido mandelico in passato, serviva al trattamento delle infezioni delle vie urinarie grazie alle sue proprietà antibatteriche  o veniva utilizzato come soluzione antibiotica.

E’ solo verso l’inizio degli anni settanta che il suo principio ha trovato impiego nelle fila della cosmesi nella creazione di creme e sieri mirati alla cura di inestetismi della pelle.

Applicazione dell’acido mandelico

I trattamenti variano in base al fototipo e in base alle condizioni che presenta la pelle.

  • Rimuovete prima di tutto, ogni traccia di trucco dal viso.
  • Iniziate applicando il liquido con dei dischetti struccanti, sulla superficie della pelle da trattare, evitando il contorno occhi.
  • Tamponate su tutto il viso e lasciate agire il prodotto per qualche minuto.
  • Lavate quindi il viso con acqua fredda o tiepida ed il vostro peeling sarà terminato.

Ricordate che, grazie alle sue proprietà lenitive, non è necessario applicare ulteriori creme viso o sieri viso dopo averlo steso e applicato.

Effetti collaterali acido mandelico

Gli effetti collaterali dati dall’utilizzo sono minimi e comunque di molto inferiori rispetto ad altri peeling chimici: l’utilizzo può provocare un leggero prurito o rossore che scompare dopo pochi istanti dal trattamento.

Questo tipo di trattamento può essere ripetuto un paio di volte al mese comodamente a casa vostra senza dovervi recare in un centro estetico specializzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *