Come funziona la Laminazione Ciglia

Uno dei trattamenti ciglia più amati dalle donne nell’ultimo periodo, la Laminazione, che sta conquistando sempre più anche le numerose estimatrici delle extensions.

Sappiamo molto di lei, conosciamo i benefici che dona alle ciglia naturali, e i risultati che permette di ottenere, sia in termini estetici che curativi.

Vediamo dunque come funziona questo trattamento: come si svolge, quanto dura, dopo quanto tempo si può ripetere ed eventuali limitazioni (sempre ammesso che si possano definire tali).

Dobbiamo anzitutto sapere che la laminazione è un trattamento estetico, offerto da un gran numero di beauty center e professioniste del settore.

Per poter offrire questo servizio, le operatrici svolgono dei corsi specifici per apprendere i protocolli indicati dall’azienda produttrice, che servono per garantire un risultato migliore, sia in termini di qualità che di durata. E’ dunque raccomandabile non farlo da sole in casa.

Dopo questa doverosa premessa, scopriamo come funziona la Laminazione.

Il trattamento si compone in tre fasi:

  1. Preparazione delle ciglia: è necessario rimuovere eventuali residui di make-up dagli occhi, per permettere un migliore assorbimento dei prodotti da parte delle ciglia. In questa fase è previsto l’utilizzo della mousse detergente Ebrand Lashes che con l’aiuto del Pennello per la detersione rimuove perfettamente ogni residuo di trucco. Si procede poi con l’igienizzazione delle ciglia tramite i Dischetti Struccanti Ebrand Lashes, che rimuovono ogni impurità e preparano le ciglia al trattamento.
  1. Impostazione dell’ architettura delle ciglia: dopo aver preparato le ciglia, si procede con la scelta della misura del Cuscinetto, che deve avere la giusta bombatura in base al tipo di effetto che si desidera ottenere, e dalla lunghezza delle ciglia. Una volta posizionato sulla palpebra mobile, si fanno aderire le ciglia tramite l’apposita Lift Glue sulla pancia del cuscinetto, correggendo la direzione per creare il design più adatto e personalizzato.
  1. Applicazione delle lozioni di Laminazione: una volta definita l’architettura che si vuole ottenere, si applicano i prodotti specifici, che sono suddivisi in Step
  • Step 1: si applica la lozione Curvante, che agisce all’interno della struttura delle ciglia, impostando la nuova architettura definita con i cuscinetti.
  • Step 2: una volta terminato il tempo di posa dello step 1 si rimuove il prodotto e si applica la lozione Fissante, che fissa la nuova curvatura all’interno della struttura delle ciglia.
  • Step 3: completo il fissaggio della curvatura si va a migliorare e correggere la colorazione, scegliendo tra la tinta Castano Naturale e la tinta Nero Intenso.
  • Step 4: in fine, dopo aver corretto la curvatura, la direzione, e la colorazione delle ciglia, si conclude con la fase curativa. Si applica dunque la lozione Ristrutturante, che nutre, riempie, volumizza ed idrata le ciglia dal loro interno.

Una volta completate tutte le fasi applicative, viene rimosso il cuscinetto, si pettinano le ciglia con il maxi brush ed il trattamento è concluso, per una seduta della durata totale di circa 45 minuti.

Il trattamento è ripetibile una volta al mese, senza un limite massimo di applicazioni.

Per garantire una durata maggiore è necessario rispettare solo due piccole regole:

  • Non bagnare le ciglia per le 24-48 ore successive ad ogni trattamento;
  • Utilizzare regolarmente due o tre volte la settimana la lozione alla Cheratina, cu ciglia perfettamente asciutte e pulite;

Come abbiamo visto la laminazione è un trattamento pratico e veloce, che oltre a regalare 45 minuti di totale relax una volta al mese, migliora notevolmente la salute delle ciglia e l’espressività dello sguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *