Come si fa la laminazione alle ciglia?

La laminazione delle ciglia è un trattamento da cabina. Chi desidera effettuare questo trattamento, si rivolge ad un centro o ad una professionista specializzata, che ha seguito la formazione necessaria. 

Per comprendere meglio il motivo, e per aiutare chi desidera intraprendere questo percorso formativo, vediamo tecnicamente come si fa la laminazione delle ciglia.

Anzitutto, il trattamento di laminazione ciglia ha una durata di circa 45 minuti. Suddivisi nei seguenti step:

  1. Detersione delle ciglia e della zona perioculare; è importantissimo detergere perfettamente le ciglia e la zona contorno occhi con l’aiuto del apposito pennello prima di procedere con i passaggi successivi.
  2. Asciugatura della zona detersa; la laminazione va fatta su una superficie perfettamente asciutta, quindi sulle ciglia e sulla zona perioculare non ci dovranno essere residui di acqua.
  3. Applicazione dei patches contorno occhi; i patches sono necessari per isolare le ciglia inferiori da quelle superiori, in modo da assicurare che le ciglia che attaccate al cuscinetto siano solo quelle della rima ciliare superiore.
  4. Applicazione dei cuscinetti; una volta scelta la misura idonea del cuscinetto in base alle ciglia naturali, si applicano sulla palpebra mobile superiore, il più vicino possibile alla rima ciliare, ma facendo attenzione che non venga coperta.
  5. Adesione delle ciglia sul cuscinetto; suddividendo l’occhio in segmenti, si accompagnano le ciglia sul cuscinetto con l’aiuto del pettinino ad Y, correggendo la direzione, un segmento alla volta, fino alla completa adesione di tutte le ciglia della rima ciliare superiore.
  6. Applicazione della lozione 1 (curvante); tramite l’apposita PEN Lozione 1, si distribuisce il prodotto sulla lunghezza di tutte le ciglia, lasciando scoperte le punte. Si lascia in posa per 5 minuti.
  7. Rimozione della lozione 1; con l’aiuto di un maxi- brush rigorosamente asciutto, si rimuove delicatamente il prodotto dalle ciglia.
  8. Applicazione della lozione 2 (fissante); come per la lozione 1, si distribuisce il prodotto su tutta la lunghezza delle ciglia. In questo caso anche sulle punte, e si lascia in posa 2 minuti.
  9. Rimozione della lozione 2; con l’aiuto di un maxi- brush rigorosamente asciutto, si rimuove delicatamente il prodotto dalle ciglia.
  10. Applicazione colore; si miscela la lozione 2 e la colorazione scelta (dose 1:1) e tramite l’apposita PEN, si applica su tutta la lunghezza delle ciglia. Tempo di posa 8-10 minuti.
  11. Rimozione del colore; con l’aiuto di un maxi- brush rigorosamente asciutto, si rimuove delicatamente il prodotto dalle ciglia, fino a quando le ciglia non torneranno perfettamente pulite.
  12. Applicazione lozione 3 (ristrutturante); si applica uno strato generoso di prodotto su tutta la lunghezza delle ciglia, e si lascia in posa per 10 minuti.
  13. Rimozione cuscinetto; una volta trascorso il tempo di posa della lozione 3, si scollano le ciglia dal cuscinetto con l’aiuto di un maxi-brush asciutto, dopo di chè si procede con la rimozione del cuscinetto dalla palpebra.
  14. In fine, una volta rimosso il cuscinetto, si tampona con un maxi brush l’eventuale eccesso di lozione 3. Si pettinano le ciglia con un mascara brush ed il trattamento è concluso.

Si tratta di un trattamento confortevole per la cliente, e meno complesso delle extensions ciglia, ma richiede manualità e competenza che si ottengono tramite appositi corsi professionali.

Ecco l’effetto finale del trattamento di laminazione Ebrand Lashes https://youtu.be/e_Q0g0u0gZ8


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *