Home / Nail Art / Metodo Acrygel ricostruzione unghie

Metodo Acrygel ricostruzione unghie

Anche i cosmetici ed i prodotti per le unghie vanno al passo con i tempi. Oggi, rispetto al passato, c’è bisogno di prodotti che siano di consistenza leggera e siano resistenti al tempo stesso. Altra caratteristica importante è che siano facilmente applicabili.

I nuovi prodotti Acrygel per ricostruzione unghie garantisce tutto questo e rappresenta un’innovazione nel panorama dei cosmetici utilizzati per il trattamento di ricostruzione delle unghie.

 

Ricostruzione unghie: perché farla

Quali sono le due principali ragioni che inducono ad optare per una ricostruzione delle unghie? In primo luogo, questo procedimento serve a realizzare un allungamento delle unghie naturali, e risulta particolarmente utile in caso di unghie molto corte o in caso di onicofagia (vizio del rosicchiarsi le unghie), oppure quando si vuole intervenire su forma e struttura imperfette (ad esempio le unghie concave a cucchiaio, ad artiglio o a ventaglio).

In secondo luogo, la ricostruzione può servire a realizzare una copertura sull’unghia naturale, senza allungarla. E’ una tecnica adatta a chi non ama (oppure non può per lavoro) portare unghie troppo lunghe, ma comunque desidera avere mani ordinate per molto tempo.

Inoltre, la ricostruzione è utile se le unghie sono deboli, piatte o sottili perché questo procedimento rinforza la struttura e prevenire eventuali rotture o sfaldature della lamina. Tolta la ricostruzione, l’unghia si presenta più uniforme, compatta e salda. Sulle unghie ricostruite, poi, si può ottenere qualsiasi genere di look, dal “nude” alla “french manicure”, fino alle decorazioni in 3D.

Ricostruzione unghie con Acrygel

Proprio perché la ricostruzione è tra i metodi più utilizzati per ottenere unghie perfette per molto tempo, è indispensabile che venga effettuata nel migliore modo possibile. Per fortuna oggi l’onicotecnico può contare su alcuni prodotti di ultima generazione, come usare l’acrygel che facilitano il procedimento consentendo di ottenere risultati ottimi dimezzando anche i costi.

Se fino a poco tempo si poteva scegliere solo tra gel e acrilico per la ricostruzione unghie, oggi il prezzo dell’acrygel per ricostruzione unghie mette insieme i vantaggi dell’uno e dell’altro in un unico prodotto a dir poco innovativo.

Coperture particolari ed allungamenti estremi non saranno più un problema, dato che il metodo Acrygel per ricostruzione unghie si caratterizza per la resistenza e l’elasticità. Pur avendo le sembianze di uno smalto, Acrygel dura circa un mese quanto un gel ed ha un’ottima resa (come il gel migliore che si possa utilizzare), vi consiglio di leggere le recensioni dei prodotti dell’acrygel per avere un’idea generale dei prodotti.

Per eliminarlo dalle unghie non c’è bisogno di procedere con limatura o fresatura: si toglie facilmente con l’acetone proprio come uno smalto classico. Acrygel si asciuga velocemente sotto lampada Uv o Led, come un gel o acrilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *